Prestiti.com
in: Consumatori

Poste Italiane, il piano di risparmio ‘Piccoli e Buoni’

in Consumatori28 ottobre 2010


‘Piccoli e Buoni’ è il nuovo piano di risparmio studiato da Poste Italiane disponibile presso gli uffici territoriali di Poste Italiane. Con Piccoli e Buoni è possibile sottoscrivere Buoni Fruttiferi Postali in favore di soggetti da zero a 16 anni di età. Con il compimento della maggiore età l’importo dei Buoni sottoscritti e i relativi interessi maturati viene automaticamente accreditato sul Libretto.

Il Piano di Risparmio Piccoli e Buoni è stato studiato da Poste italiane per consentire a genitori, nonni, parenti, di accreditare piccole somme di denaro per i progetti futuri dei propri ragazzi, studi, formazione, interessi. Per sottoscrivere questo piano di risparmio è necessario essere maggiorenni e titolari di un Libretto di Risparmio Postale o di un conto corrente BancoPosta.
Al prelevamento delle somme non vengono applicate commissioni o spese di gestione: con “Piccoli e Buoni” il cliente autorizza il prelievo automatico e periodico dal proprio conto BancoPosta o Libretto di Risparmio in favore dei Buoni Fruttiferi dedicati ai minori.

Piccoli e Buoni è un piano di risparmio altamente flessibile in esclusiva da Poste Italiane per conto della Cassa Depositi e Prestiti disponibile presso tutti gli uffici postali sul territorio. E’ possibile attivare questo prodotto attraverso una prima sottoscrizione minima di Buoni da 50 euro. Oltre alla programmazione delle scadenze di versamento, la periodicità e gli importi, il sottoscrittore può inoltre sottoscrivere importi non programmati da versare in favore del beneficiario ed applicare in qualsiasi momento variazioni al piano sottoscritto, cambiando date, importi o scadenze.

  • email
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • FriendFeed
  • Wikio IT
  • Yahoo! Bookmarks