Prestiti.com
I migliori prestiti online per te!
Annunci Yahoo!

Prestiti personali

Il prestito personale è un tipo di finanziamento in cui il cliente ottiene direttamente dall’istituto di credito (la banca o la finanziaria), il denaro con cui potrà finanziare qualsiasi tipo di spesa o di acquisto.
Nel caso di prestiti personali on line i cliente può richiedere il finanziamento direttamente sul sito dell’istituto erogante.
Il prestito personale è un prodotto di credito NON finalizzato (l’Istituto finanziario NON chiede la ragione per cui si richiede il prestito), a tasso fisso, con rimborso a rate costanti secondo un piano di ammortamento prefissato.
L’importo finanziato viene versato direttamente al cliente, per una cifra massima che varia da un istituto di credito all’altro.

ATTENZIONE!!!
I prestiti personali in banca non prevedono la prestazione di garanzie reali (pegno o ipoteca) per cui in alcuni casi, l’Istituto finanziatore(Banca o Finanziaria), per tutelarsi, può richiedere la firma di una terza persona che possa garantire con il proprio patrimonio la capacità di rimborso.

NOTA
Alcune volte, le Banche o le Finanziarie chiedono, in maniera informale, di giustificare la richiesta di finanziamento.

Prestiti personali, calcolo e comparazione

Grazie ai nuovi tools di selezione e confronto disponibili in rete, gli utenti che intendono consultare e comparare le diverse soluzioni di accesso al credito, in pochi click direttamente dal proprio pc, possono accedere a piani di prestito e soluzioni personalizzate. Tutto comodamente da casa. Il processo di richiesta di un prestito personale, poi è il medesimo già valido per i prestiti tradizionali. Una volta selezionato la formula di prestito personale più vicina alle proprie esigenze è necessario compilare la relativa domanda di finanziamento: l’istituto valuta nel dettaglio la richiesta e avvia un procedimento di analisi. Viene calcolata la fattibilità del prestito e l’affidabilità creditizia del soggetto richiedente. Nello specifico, la fattibilità indica la sostenibilità della rata rispetto al reddito del richiedente mentre il fattore relativo all’affidabilità creditizia indica la reale capacità di rimborso. Quest’ultimo fattore viene analizzato anche in base al credit score del consumatore. Tra gli elementi che possono incidere sull’erogazione di un prestito personale, i fattori di maggior rilievo sono il livello d’indebitamento, il reddito e lo storico della puntualità nei pagamenti.

Come richiedere un prestito personale

Per poter accedere a prestiti personali è necessario allegare alla propria domanda di prestito la seguente documentazione: un documento di identità valido, il modello dell’ultima busta paga, una dichiarazione di anzianità lavorativa rilasciata dal proprio datore di lavoro, presentazione di eventuali coperture assicurative già sottoscritte (dove previsto dalla banca o istituto erogante). Per le news sui Prestiti Personali, vai sulla categoria PERSONALI